Obiettivo Diploma
Istruzione

Obiettivo Diploma

Scopri
Obiettivo Test d'Ingresso
Istruzione

Obiettivo Test d'Ingresso

Scopri
Obiettivo Laurea
Istruzione

Obiettivo Laurea

Scopri
Corsi di lingue
Istruzione

Corsi di lingue

Scopri

Il 9 e il 10 maggio Soel Formazione parteciperà al Mercatino delle Streghe

Blog

Nei giorni 9 e 10 maggio Soel Formazione sarà presente con il proprio stand al Mercatino delle Streghe che si terrà a Piazza Roma a Benevento. Presso lo stand troverete materiale informativo relativo a tutti i nostri servizi e alla nostra offerta formativa. Inoltre i visitatori verranno omaggiati con un piccolo cadou.
Vi aspettiamo!

Dopo lo sciopero l’apertura del Governo. Renzi: “Ascoltiamo la protesta”

Blog

Grande successo ieri per lo sciopero generale indetto dal popolo della scuola: studenti, insegnanti e personale amministrativo in piazza, da nord a sud, sono scesi in piazza contro la riforma voluta da Renzi. Sette cortei in sette città: comizi, flash mob e dibattiti per manifestare il dissenso verso il disegno di legge 2994, in corso di approvazione al Parlamento.

Centomila i manifestanti a Roma, decine di migliaia le persone nelle altre piazze, per quello che qualcuno ha definito «lo sciopero più grande di sempre». Centinaia le scuole chiuse in tutta Italia, con tassi di adesione fino all’80%, secondo gli organizzatori.

A tutto ciò non è rimasto indifferente il Premier: da Bolzano, dove ha partecipato a una convention Pd, Matteo Renzi ha infatti aperto a possibili modifiche.

Universita’ LUISS: 6 i sanniti tra i 110 e lode

Blog

Ci saranno ben 6 sanniti tra i laureati LUISS con 110 e lode che verranno premiati in occasione del Career Day di Roma dell’8 maggio.
L’evento sarà anche un’occasione di orientamento al lavoro: il Career Day infatti è organizzato come un vero e proprio campus dedicato ai percorsi formativi finalizzati ad entrare nel mondo lavoro.

Studenti e neo laureati potranno confrontarsi con responsabili delle risorse umane e manager: saranno presenti 116 Aziende, Multinazionali, Studi legali, Istituzioni internazionali e Istituto di credito, tutte a caccia dei leader del domani e dei giovani di talento. I partecipanti potranno ricevere informazioni e suggerimenti per costruire un efficace curriculum professionale e capire quali sono i requisiti indispensabili per l’ingresso nel mercato del lavoro.

Il sistema universitario in Italia

Blog

Il sistema universitario italiano si articola su tre cicli: la Laurea, titolo accademico di primo ciclo, dà accesso al secondo ciclo; la Laurea specialistica/magistrale, titolo principale del secondo ciclo, è indispensabile per accedere ai corsi del terzo ciclo, che consentono di conseguire il Dottorato di Ricerca.
Il primo ciclo è costituito esclusivamente dai Corsi di Laurea di durata triennale. Per accedervi, è necessario possedere un diploma finale di scuola secondaria (o un titolo straniero comparabile), rilasciato al termine di 13 anni di scolarità e dopo il superamento dei relativi esami di Stato. Per conseguire la Laurea, lo studente deve aver acquisito 180 crediti; può essere richiesto un periodo di tirocinio e la discussione di una tesi. La Laurea dà accesso ai concorsi per il pubblico impiego, al mondo del lavoro e delle professioni regolamentate e ai corsi del secondo ciclo universitario.

Gli studi di secondo ciclo comprendono:

  • Corsi di Laurea specialistica/magistrale: per accedervi è necessario possedere una Laurea (o un titolo straniero comparabile) e requisiti specifici stabiliti dalle singole università. Gli studi hanno durata biennale e comportano l’acquisizione di 120 crediti. Per conseguire il titolo, è necessaria la discussione di una tesi di ricerca;
  • Corsi di laurea specialistica/magistrale a ciclo unico (in Medicina e Chirurgia, Medicina veterinaria, Odontoiatria e protesi dentaria, Farmacia, Architettura, Giurisprudenza): per accedervi occorre possedere un diploma di scuola secondaria superiore (o un titolo straniero comparabile) e superare una prova di selezione. Gli studi durano cinque anni e comportano l’acquisizione di 300 crediti (sei anni e 360 crediti nel caso di Medicina e Chirurgia);
  • Corsi di Master universitario di primo livello: vi si accede dopo avere conseguito una Laurea (o un titolo straniero comparabile); l’ammissione può essere però subordinata al possesso di altri requisiti stabiliti caso per caso. I corsi hanno una durata minima di un anno e comportano l’acquisizione di almeno 60 crediti. Il Master universitario di primo livello non dà accesso né al Dottorato di Ricerca, né ad altri corsi di terzo ciclo.

Gli studi di terzo ciclo comprendono:

  • Corsi di Dottorato di Ricerca: permettono di acquisire una corretta metodologia per la ricerca scientifica avanzata, adottano metodologie innovative e nuove tecnologie, prevedono stage all’estero e la frequenza di laboratori di ricerca. L’ammissione richiede il possesso di una Laurea specialistica/magistrale (o un titolo straniero comparabile) e il superamento di un concorso. Durano almeno tre anni, al termine dei quali il dottorando deve elaborare una tesi originale di ricerca e discuterla nel corso dell’esame finale;
  • Corsi di specializzazione: forniscono conoscenze e abilità per l’esercizio di attività professionali di alta qualificazione, in particolare nel settore delle specialità mediche, cliniche e chirurgiche. Per l’ammissione è richiesta una Laurea specialistica/magistrale (o un titolo straniero comparabile) e il superamento di un concorso. La durata degli studi varia in rapporto al settore disciplinare. Il conseguimento del Diploma di specializzazione dà diritto al titolo di “Specialista”;
  • Corsi di Master universitario di secondo livello: sono corsi di perfezionamento scientifico o di alta formazione permanente o ricorrente. Vi si accede dopo avere conseguito una Laurea specialistica o magistrale (o un titolo straniero comparabile). I corsi hanno una durata minima di un anno e comportano l’acquisizione di almeno 60 crediti.

In Italia, i corsi di studio sono strutturati in Crediti Formativi Universitari (CFU). Il credito formativo universitario è la misura del lavoro di apprendimento, compreso lo studio individuale, richiesto a uno studente in possesso di adeguata preparazione iniziale, per l’acquisizione di conoscenza e abilità nelle attività formative previste dagli ordinamenti didattici. Ad ogni CFU corrispondono di norma 25 ore di lavoro dello studente; la quantità media di lavoro accademico svolto in un anno da uno studente a tempo pieno è convenzionalmente fissata in 60 crediti, pari a 1500 ore. I crediti ECTS (European Credit Transfer and Accumulation System) sono ritenuti equivalenti ai CFU.

I CFU corrispondenti a ciascuna attività formativa sono acquisiti dallo studente con il superamento dell’esame o di altre forme di verifica, ma non sostituiscono la valutazione del profitto (voto), che è espressa in trentesimi: il voto minimo è pari a 18 e il voto massimo è pari a 30. Gli studenti possono ottenere la “lode” (voto 30 e lode) nel caso in cui la qualità del loro esame sia ritenuto eccellente.

Close